Nascita di Maria

Vittore Carpaccio
1502-1504

Appartiene a un ciclo di tele realizzato per la Scuola degli Albanesi a Venezia e ora diviso tra diversi musei. In un interno domestico Sant’Anna, madre di Maria, si riposa dopo il parto. La levatrice prepara il bagno per la neonata mentre l’anziano marito Gioacchino sorveglia un poco discosto. Il racconto è arricchito da dettagli simbolici: i coniglietti che rosicchiano una foglia di cavolo alludono alla verginità di Maria; la scritta in ebraico «Santo Santo Santo nel Cielo benedetto Colui che viene nel Nome del Signore» si collega al nome di Cristo inciso sullo stipite della porta.

Mappa

it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano