Veduta della piazza Grande di Bergamo

Costantino Rosa
1833

Allievo dell’Accademia Carrara di Belle Arti, il bergamasco Costantino Rosa esordisce a Milano con alcune vedute; molte di queste sono oggi conservate in Accademia Carrara, testimonianze dipinte dei panorami lombardi di metà Ottocento. Riconosciamo la val Brembana, il paesaggio bresciano, il lago di Lecco e la città di Bergamo, come nello scorcio di Piazza Vecchia raffigurato nella tela del 1833 che chiude il percorso di visita del Museo: simbolico invito a prolungare la visita della Città, a scoprirne la storia e i volti

Mappa

it_ITItaliano
en_GBEnglish (UK) it_ITItaliano